Domus libri

Francesca Peratoni

Libri e design, a casa e nello studio di Marko Brajović

09052014111742_sm_7412

Sono rimasta affascinata dalla casa e dallo studio di Marko Brajović, architetto, designer, scenografo, direttore creativo e ogni giorno qualcosa in più… Croato di nascita, si laurea a Venezia, passa da Barcellona e alla fine approda in Brasile. A San Paolo fonda lo studio, si sposa e nasce Zoe.

Sostiene che lo studio dei materiali ti permette di usarli nel modo più corretto; crede nella sostenibilità dei progetti, ma quella vera, non di facciata che spesso si nasconde dietro a spot pubblicitari; crea Bamboo Lab e porta avanti la sua campagna per l’utilizzo del bamboo come materiale ecologico e poliedrico.

Negli anni la sua reputazione cresce e i suoi clienti diventano: NIKE, Camper, Google, OI, Samsung, SESC, Eletrolux, MIS, KitchenAid, Mitsubishi e MADE.

Quando ho visto la sua casa ho pensato che fosse in perfetto stile Libreriamo e adatta quindi per il mio blog Domus libri. Infatti una mente del genere non può non amare i libri e all’interno della sua casa ogni posto è fatto per ospitarne qualcuno. A volte possono persino risolvere piccoli problemi come nel caso della chaise longue a cui manca un piede.

Ma l’idea più carina si trova all’interno del suo studio, da copiare 😉

Per vedere tutte le foto degli interni andate sul mio blog.

Francesca Peratoni

9 maggio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti
  • Nina

    Ottimo articolo! La questione della motivazione delle azioni descritte in una biografia secondo me sono anche ben esplicitate in questo blog: http://bit.ly/comeScrivere

Mostra più commenti

Francesca Peratoni

Architetto, designer, mamma di due splendide bimbe, creatrice di ArchitettaMi (www.architettami.com), blogger (non per forza in quest’ordine) e poi a fine giornata distrutta. Ho iniziato con le ristrutturazioni collaborando con importanti studi di architettura e successivamente sono passata agli interni, dalla esperienza con Damiani è nata la progettazione degli arredi, ho creato ArchitettaMi, il blog, e tutta la rete intorno. I libri mi hanno sempre circondata, a casa mia quando aprivo un mobile invece di trovare un piatto o un bicchiere, ci trovavo pile di libri. Attraverso questo blog vi porterò nel mondo di chi non solo li legge, ma deve trovargli una collocazione fisica. E vi dimostrerò che non solo le librerie, ma ogni angolo della casa è fatto a misura di libro.

Utenti online